CII2

Semplifichiamo l'accesso al capitale di rischio da parte delle startup Italiane

Dal 2008 abbiamo investito nei centri di eccellenza italiani, partecipato a decine di comitati investimento e valutato centinaia di business plans. Questi anni ci sono serviti per mappare le competenze, comprendere le necessità delle startup e costruire un network di persone ed istituzioni che credono nell’Italia e nell’innovazione.

Da questa importante esperienza sul campo è nata l’idea di CII2, un veicolo che rende agevole l’accesso al capitale di rischio da parte delle startup. Queste vengono selezionate dagli Acceleratori partner, con i quali sono stati siglati protocolli d'intesa, e Cii2 ne acquisisce tra il 10% ed il 15% del capitale a fronte di 50.000 euro, necessari per completare la prototipazione del prodotto o del servizio e per l'acquisizione dei primi clienti.

Una volta entrato nel capitale, Cii2 affianca la startup nella ricerca di capitali di seed, tipicamente tra 150.000 e 500.000 euro, aiutandola a presentarsi con le metriche idonee e con un business model credibile, supportato dai primi contratti e dai primi clienti.

CII2 si appoggia al portale SiamoSoci per offrire visibilità alle startup sin dalla nascita ed offrire trasparenza di informazione.